HAI BISOGNO DI SUPPORTO? GUARDA I TUTORIAL

 

INTRODUZIONE

In questo video introduttivo una breve panoramica sulle principali funzionalità di map2app ti permetterà di familiarizzare con la piattaforma. Map2app è molto semplice da usare, e il suo utilizzo non richiede alcuna formazione tecnica. Centinaia di utenti stanno creando una app proprio in questo momento!

➊ CREA LE TUE CATEGORIE

Questo breve tutorial ti guiderà alla creazione delle tue categorie. Ogni categoria è un contenitore tematico di luoghi, eventi e storie, ma anche di itinerari corredati di tracciato su mappa o ancora “feed RSS” di eventi.”

➋ AGGIUNGI IMMAGINI AUDIO E VIDEO

Grazie a questo tutorial imparerai come gestire i tuoi file multimediali, come caricare all’interno dei tuoi contenuti le tue immagini, i tuoi video e i tuoi file audio.

➌ CREA I CONTENUTI

Crea i tuoi contenuti in pochi semplici passi, e scopri con questo breve video come utilizzare al meglio tutti i campi disponibili per la creazione di luoghi, eventi, storie e pagine web.

➍ IMPORTA LISTE DI LUOGHI IN FORMATO .XLS E .CSV

Grazie alla funzione di IMPORT puoi facilmente importare in map2app liste in formato excel rendendo così il processo di inserimento dati molto più veloce. Se possiedi un database di contenuti geolocalizzati puoi facilmente esportarlo in formato .csv e poi importarlo in map2app in pochi minuti.

➎ AGGIUNGI PIU’ LINGUE ALLA TUA APP

Map2app consente di aggiungere ad una app un vasto numero di lingue e di gestirle contemporaneamente. Questo tutorial ti mostrerà come aggiungere una lingua, utilizzare il nostro traduttore automatico basato sulle APIs di Google Translate ed editeare manualmente le diverse lingue.

➏ IL PANNELLO “APP” E LA PERSONALIZZAZIONE DELLA APP

Questo tutorial ti illustrerà come personalizzare la tua applicazione, dotarla delle informazioni utili e curarne il look per renderla unica. Imparerai come testare la tua app sul tuo dispositivo mobile, come pubblicarla sugli store e come avvalerti, infine, del servizio di push notifications.

➐ CREA UN ITINERARIO: Come generare un file .KML e importarlo in map2app

Questo tutorial vi illustrerà come creare un file “tracciato” usando Google Earth e come importarlo successivamente in map2app per creare una categoria di tipo “Itinerario”.